Passaggio dischi da Synology DS214play a XPEnology


Recommended Posts

Salute a tutti,

 

ho 2 dischi da 5 Tb installati su un Synology DS214play, attualmente pieni per circa il 95% (o più), che erano stati creati originariamente in modalità striping (RAID-0) diversi anni fa, quindi c'è una sola unità logica di 10 Tb totali. Volevo sapere se è possibile montare i dischi su un vecchio PC (P8H77-I, i5-3570 Ivy Bridge, 8Gb) e usarli direttamente con XPEnology senza bisogno né di formattarli né di migrare i dati; cosa per me molto importante visto che attualmente non ho storage capienti abbastanza da contenere tutta quella mole di dati.

 

Non sono riuscito a trovare una risposta univoca in giro per il web; il 214play ha una CPU "rara" (Intel Atom CE5335) di architettura Evansport, a quanto pare l'unico assieme al DS415play, non so se questo possa incidere sul contenuto dei dischi.

 

Potete darmi qualche dritta? Grazie!

Edited by Lorenzo Lanas
Link to post
Share on other sites

Ciao, se non sbaglio i dischi hanno delle partizioni separate per Sistema Operativo e Archiviazione dati, se sposti i dischi in un’altro NAS ti chiederà di fare una migrazione. In questi casi è necessario comunque avere SEMPRE UN BACKUP dei dati. Anche Synology lo prevede nelle sue procedure, può andare storto qualsiasi cosa, quindi BACKUP NECESSARIO prima di operare.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
4 hours ago, Vaifranz said:

Ciao, se non sbaglio i dischi hanno delle partizioni separate per Sistema Operativo e Archiviazione dati, se sposti i dischi in un’altro NAS ti chiederà di fare una migrazione. In questi casi è necessario comunque avere SEMPRE UN BACKUP dei dati. Anche Synology lo prevede nelle sue procedure, può andare storto qualsiasi cosa, quindi BACKUP NECESSARIO prima di operare.

Ciao e grazie per la risposta. Sul sito di Synology il mio NAS non viene segnalato come "migrabile" per questo non ero convinto ed è proprio la parte del BACKUP NECESSARIO che mi mette paura: non vorrei perdere i dati solo provodandoci. Vediamo tenterò di procedere con cautela...

Link to post
Share on other sites

Con BACKUP intendo un metodo che usi solitamente per salvare i tuoi dati. Che ne so, copi tutto su un HDD esterno momentaneamente mentre appronti il NAS con XPEnology. Così lavori più sicuro.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Vaifranz said:

Con BACKUP intendo un metodo che usi solitamente per salvare i tuoi dati. Che ne so, copi tutto su un HDD esterno momentaneamente mentre appronti il NAS con XPEnology. Così lavori più sicuro.

I dischi sono pieni per quasi 9 Tb, purtroppo non ho tutto quello spazio libero, sui computer uso dischi SSD ed ho appunto esternalizzato lo storage massiccio sul NAS. Se avessi potuto fare il backup avrei già formattato senza farmi troppi problemi di importazione seamless dei dati.

 

Comunque farò le mie prove nei prossimi giorni poi scriverò come è andata 🙂🤞

 

1806506180_Immagine2021-02-01161116.jpg.234d6f96ca8c905f508335fe8012578d.jpg

Link to post
Share on other sites

La migrazione ha funzionato!!!

 

Dunque, inizialmente ho avuto un piccolo problema lanciando il loader v1.04b (DS918+) perchè non riconosceva la scheda di rete Realtek della mobo P8H77, poi come suggerito da @Vaifranz ho provato la versione 1.03b (DS3615xs) e la scheda di rete è stata riconosciuta immediatamente 👌

 

Ho smontato i 2 dischi RAID (in striping) dal Synology DS214play e montati sul PC NAS, poi ho avviato la procedura come da guida, alla schermata della webstation appare la possibilità di migrare i dischi mantenendo i dati, opzione che ho selezionato, ma poi c'è stato un 2° problema: sul Synology avevo l'ultima versione di DSM ossia v6.2.3-25426 Update 3 mentre il file PAT che stavo tentando di installare era la v6.2-23739 dal file DSM_DS3615xs_23739.pat appartenente al paccketto di Xpenology. A causa di questa differenza nelle versioni, la migrazione non poteva essere avviata.

 

Dal sito ufficiale di Synology ho scaricato la versione 6.2.3-25426 (occhio, il file è DSM_DS3615xs_25426.pat versione piena da 273.44 Mb non la "update") ed ho provato a dare in pasto alla webstation quella versione, evidentemente durante l'installazione si è scaricato in automatico gli aggiornamenti e alla fine al successivo boot mi sono ritrovato l'ultima versione "update 3" già installata 🥳

 

I dati originali sono stati conservati alla perfezione, sembra non essere andato smarrito neanche 1 bit, e questa per me è davvero una grandissima funzionalità! Voglio precisare che il sito ufficiale di Synology segnalava il modello DS214play come NON MIGRABILE, invece usando questo hack la procedura è andata a buon fine.

 

Al momento ho solo qualche problema con le applicazioni precedenti che erano installate ma sinceramente è il minore dei problemi, file station e download station però funzionano semplicemente cliccando su REPAIR di Package Center mentre per le altre dovrò investigare

 

2103587997_Screenshot_2021-02-05MultimediaNAS.thumb.png.8836a909b2b3e65d20da7be3c54f727b.png

Edited by Lorenzo Lanas
Link to post
Share on other sites

Ottimo risultato, bravo, un po’ rischioso non avendo backup ma sono contento per te. Gli update li fa in automatico dalla DSM 6.2.2, almeno da quello che sono riuscito a vedere io. Buon divertimento ora, ma ti consiglierei di prendere altri dischi e fare un RAID5 o RAID6. Ora come ora se uno di quei due dischi si rompe perdi tutto.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.