Progettazione nuovo NAS


Recommended Posts

Ciao a tutti!

Sto comprando casa e, tra le tante cose da fare, vorrei un upgrade del mio NAS (un DS215J del 2015).

 

Mi ci trovo molto bene, ma inizia a starmi stretto poiché vorrei avanzare nelle funzionalità in uso.

 

Nello specifico, ma in sintesi, il mio progetto è:

 

1) 4 dischi così ripartiti: 1 per la videosorveglianza, 1 per il download, 2 ridondati in raid 0 per i dati importanti da preservare (foto, documenti, cose per cui valga la pena occupare spazio sui dischi :D ) + software aggiuntivo (le capienze sono da definire in base a parametri successivi)

2) Gestione di 4 IP Camera (da acquistare sulla base del software che le gestirà: se dovessi optare per xpenology, dovrò usare surveillance station e quindi comprare 4 ipcam compatibili e la licenza del software)

3) Installazione di Home Assistant (per la gestione della domotica che pian piano svilupperò e del sistema di allarme, magari mettendolo in docker)

4) Impiego del NAS come mediacenter

 

La questione è: quale hardware scegliere per non optare su un dispositivo standalone?

 

Ho visto che molti optano per dei microserver HP, spesso usati, ma a livello di espandibilità come potrei muovermi? Diciamo che vorrei qualcosa su cui montare almeno 8 GB di Ram (per stare decisamente tranquillo) e sono predisposto a fare anche acquisti un po' per volta.

 

Come budget sono disposto a spendere, ESCLUSI I DISCHI, sui 200 Euro - 250 Euro (la cifra può crescere facendo degli upgrade step by step), ma vorrei una soluzione compatta ed esteticamente/dimensionalmente contenuta per poterla nascondere in un armadio opportunamente "climatizzato".

 

Potete aiutarmi? Amo molto l'interfaccia di Synology e lo trovo davvero comodo: non ho paura di "smanettare", ma sono un po' incerto sulla stabilità.

 

Attendo vostre e vi ringrazio,

Andrea

Link to post
Share on other sites

Ciao Andrea,

è quasi la stessa situazione mia!

Ormai da qualche hanno ho costruito un piccolo server sul quale gira Xpenology e mi trovo benissimo, ti spiego la mia configurazione ma considera che sono già passati almeno 3/4 anni.

 

Ho optato per una configurazione mini ITX economica ed esteticamente gradevole anche se adesso ho spostato il server dentro un piccolo rack.

 

Case: Cooler Master Elite 110

Scheda Madre: Asrock Q1900-ITX

RAM: 8GB (purtroppo su singolo banco perché il secondo slot della MB è difettoso)

HD: - 1x3TB WD RED per videosorveglianza e storage dati (meno importanti)

       - 2x500GB Raid1 per le home directories, file importanti e cronologia file di Win10. - Appena posso dovrò fare un upgrade perché troppo limitato.

       - 1x32GB SSD come storage dati di Docker per virtualizzare Database MSSQL, DNS Server Pi-Hole, Splunk per memorizzazione Log di rete.

 

Attualmente ho in funzione 2 ipcam connesse direttamente a XPenology e 2 in streaming remoto da un altro Synology originale della sede remota.

Una macchina virtuale sempre in funzione dove gira un centralino 3CX per 2/3 dect VOIP (per connettere le due sedi remote)

 

Se prendi delle IPCam che supportano il protocollo h265 o h265+(proprietario Hikvision) lo spazio utilizzato per le registrazioni è davvero basso.

 

Ho in funzione anche Active Backup for Business che funziona davvero benissimo con 5 client Win10.

 

Detto questo tieni presente che adesso saranno uscite altre schede madri più performanti con CPU integrata e non. Se vuoi utilizzare Video Station o Plex, che comunque a me funziona bene senza transcodifica, forse hai bisogno di un po' più CPU e comunque una che supporti la transcodifica HW e la versione di XPE basata su DS918+.

 

Credo di averti detto tutto

 

Ah dentro il NAS gira anche ps3netsrv per utilizzare i backup dei gioghi PS3 senza caricarli sull'HD della Play. 😅 Come vedi un po' di tutto!!  🤣

 

 

Ciao

Ferdinando

Link to post
Share on other sites

Momento retorica: perché amo internet? Semplice, si trovano un sacco di spunti meravigliosi che stimolano la creatività :D

 

Grazie Ferdinando!

Vorrei aggiungerti alcune domande: che processore hai montato? E come alimentatore? Per i driver delle componenti interne, hai avuto problemi con la distro xpenoloy?

 

Per la videosorveglianza citavi HikVision: usi quello o surveillance station? A livello di stabilità come ti sei trovato? Per effettuare gli aggiornamenti, devi penare parecchio?

Quest'ultima questione è quella che mi preoccupa di più...

 

Grazie ancora e a presto :)

 

 

Link to post
Share on other sites

Allora cerco di risponderti in ordine.

- La scheda madre che ho acquistato monta già una CPU Intel J1900, è saldata quindi non sostituibile. Ha un basso consumo, se non ricordo male intorno ai 10w da non sottovalutare visto che dovrebbe rimanere acceso h24

- Alimentare ne ho acquistato uno da 350w perché a quel tempo non volevo spendere troppo. Sicuramente è sovradimensionato anche aggiungendo nel calcolo RAM, dischi, ventole ed eventuali periferiche aggiuntive. Facendo una misurazione il consumo completo sì aggira sui 30/35w.
Il case è adeguato per un alimentatore in formato standard ma se fossi in te valuterei anche un pico PSU che dovrebbe essere più efficienti.

- Compatibilità e aggiornamenti... Questa è la nota dolente. Nel senso che attualmente monto il loader 1.03b per DS3615xs e DSM 6.2 update 2.
Avevo provato in passato ad aggiornare al 6.2.2 ma non dava segni di vita, leggendo sul forum per una incompatibilità con la scheda di rete. In teoria montando una scheda di rete PCI Intel pro 1000 o simile dovrebbe funzionare.
Adesso con la versione 6.2.3 non ho ancora provato ma sto pianificando di farlo. Essendo un server utilizzato per tutte quelle funzioni non è semplice da mandare offline per tanto tempo. Sto facendo un server copia virtuale del mio PC locale.

- La videosorveglianza utilizzo Synology Surveillance Station e mi trovo molto bene.
Per risparmiare sulle licenze ho fatto una "porcata" ho acquistato un piccolo Synology Di seconda mano per metà del prezzo di due licenze e lo utilizzo con le altre due telecamere ma lo streaming lo fa il principale.
Non te lo consiglio a livello di praticità e velocità.

- Ho 4 IPCam, due sono più vecchie e non ricordo la marca. Le ultime due acquistate sono Hikvision, compatibili con Synology e standard Onvif. Trasmettono anche in H265+, come ti dicevo, e occupa pochissimo spazio sul disco. Se devi acquistarne di nuove te lo consiglio.

- A livello di stabilità nessun problema. Ad essere sincero in passato qualche problema l'ho avuto come potrai trovare cercando sul forum inglese ma ho scoperto che era dovuto ad un settaggio di risparmio energetico della scheda madre. Disattivandolo dal BIOS ho risolto.

- Per quanto riguarda gli aggiornamenti vedi sopra, considera due cose. Il Nas non lo aggiorni costantemente anche perché le migliorie da un aggiornamento all'altro non sono enormi. Se lo usi come me a livello casa/azienda preferisci la stabilità all'ultimo aggiornamento.
La seconda cosa da tenere presente è che nel giro di uno o due anni (credo) uscirà la versione 7 del software che essendo una major release dovrebbe cambiare sostanzialmente ma nessuno può darti la garanzia che l'hardware che hai sia compatibile in futuro.

Penso di aver risposto a tutto.

Se hai altre domande chiedi pure. Almeno movimentiamo il forum italiano

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Ancora una, non mi odiare ahah In termini di driver, come ti sei trovato? La distro ha riconosciuto tutto? Perché mi sta venendo l'idea di integrarci un tuner Digitale Terrestre e usarlo anche come videoregistratore :D

 

Link to post
Share on other sites

Si ha riconosciuto tutto ma non ho periferiche aggiuntive quindi non ti saprei dire.
Puoi provare a chiedere nel forum inglese, c’è una sezione per driver aggiuntivi


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Per ridurre i consumi come ti dicevo puoi optare per un alimentatore Pico PSU che è più efficiente, se hai un alimentare di un vecchio notebook credo che puoi adattarlo per connetterlo al Pico PSU così compri solo il connettore che va alla scheda madre.

Poi potresti scegliere una scheda madre con CPU incorporata a basso consumo, be avevo lette un paio qui suo forum inglese.

Per il resto non credo che hai molti altri margini di risparmio sull'utilizzo.

Per l'hardware al solito cerca sul web dove costa meno. Se posso darti un consiglio guarda anche Amazon marketplace Che spesso ci sono pezzi usati come nuovi, sono solo stati aperti.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
On 7/28/2020 at 2:31 PM, ferdytao said:

Ciao Andrea,

è quasi la stessa situazione mia!

Ormai da qualche hanno ho costruito un piccolo server sul quale gira Xpenology e mi trovo benissimo, ti spiego la mia configurazione ma considera che sono già passati almeno 3/4 anni.

 

Ho optato per una configurazione mini ITX economica ed esteticamente gradevole anche se adesso ho spostato il server dentro un piccolo rack.

 

Case: Cooler Master Elite 110

Scheda Madre: Asrock Q1900-ITX

RAM: 8GB (purtroppo su singolo banco perché il secondo slot della MB è difettoso)

HD: - 1x3TB WD RED per videosorveglianza e storage dati (meno importanti)

       - 2x500GB Raid1 per le home directories, file importanti e cronologia file di Win10. - Appena posso dovrò fare un upgrade perché troppo limitato.

       - 1x32GB SSD come storage dati di Docker per virtualizzare Database MSSQL, DNS Server Pi-Hole, Splunk per memorizzazione Log di rete.

 

Attualmente ho in funzione 2 ipcam connesse direttamente a XPenology e 2 in streaming remoto da un altro Synology originale della sede remota.

Una macchina virtuale sempre in funzione dove gira un centralino 3CX per 2/3 dect VOIP (per connettere le due sedi remote)

 

Se prendi delle IPCam che supportano il protocollo h265 o h265+(proprietario Hikvision) lo spazio utilizzato per le registrazioni è davvero basso.

 

Ho in funzione anche Active Backup for Business che funziona davvero benissimo con 5 client Win10.

 

Detto questo tieni presente che adesso saranno uscite altre schede madri più performanti con CPU integrata e non. Se vuoi utilizzare Video Station o Plex, che comunque a me funziona bene senza transcodifica, forse hai bisogno di un po' più CPU e comunque una che supporti la transcodifica HW e la versione di XPE basata su DS918+.

 

Credo di averti detto tutto

 

Ah dentro il NAS gira anche ps3netsrv per utilizzare i backup dei gioghi PS3 senza caricarli sull'HD della Play. 😅 Come vedi un po' di tutto!!  🤣

 

 

Ciao

Ferdinando

ciao scusami potresti spiegarmi come hai configurato ps3netsrv? non trovo nulla online grazie.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.